Come si ottengono i 24 CFU per l’insegnamento

Se sei arrivato fino a qui è perché intendi partecipare al Concorso Scuola 2020, quindi già sai che per poter accedere alla selezione oltre al titolo di studio, ti occorre aver conseguito anche i 24 CFU per l’insegnamento.

Sia il primo che il secondo requisito (Laurea Magistrale, Specialistica o Vecchio Ordinamento e 24 CFU ) sono oggi indispensabili per partecipare alle prove. E, dato che si tratta di un’occasione davvero unica per diventare docente alla Scuola Secondaria di primo e secondo grado, ti consiglio di leggere attentamente questo articolo su come si ottengono i 24 CFU per l’insegnamento.

Vediamo dunque insieme quali sono le modalità per conseguire i 24 CFU di cui hai bisogno per accedere al Concorso Scuola Docenti di Ruolo.

Come si conseguono i crediti formativi universitari 24 CFU

Il Concorso Scuola 2020 rappresenta davvero una valida opportunità per riuscire finalmente ad insegnare. Chi supera il concorso, infatti, inizia subito a lavorare, infatti anche l’anno di formazione iniziale e prova previsto dal decreto sarà comunque retribuito.

Tuttavia, in base a quanto stabilito dalla normativa vigente, non potrai accedere al Concorso, se prima non avrai conseguito i 24 CFU per l’insegnamento nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle materie sulle metodologie e tecnologie didattiche.

Ciò detto, probabilmente ora vorrai sapere come si ottengono i crediti formativi universitari utili per accedere alla carriera d’insegnante. Ti accontento subito. Le forme di acquisizione crediti formativi 24 CFU previste dallo stesso Decreto Scuola del 10 Agosto 2017 sono tre: acquisizione per via curricolare, aggiuntiva o extra curricolare

Acquisizione dei 24 CFU per via curriculare e aggiuntiva

L’acquisizione per via curriculare per laureati consiste nel vedersi riconoscere il conseguimento dei 24 CFU senza dover seguire nuovi corsi o sostenere ulteriori esami solo se si è già sostenuti gli esami previsti per i 24 CFU nel proprio percorso di studi .

Tutto quello che devi fare è farti certificare i crediti formativi già acquisiti dall’Università o dalla Scuola di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica dove ti sei formato con Attestazione Specifica secondo il D.M. 616/2017.

Attenzione, però, perché la semplice corrispondenza dei settori disciplinari non implica l’automatico riconoscimento dei crediti formativi; è comunque necessario il rilascio da parte dell’istituzione universitaria o dell’ente di formazione di una Certificazione Specifica redatta secondo secondo le linee guida riportate nel decreto 616/2017.

Acquisizione extracurriculare presso Atenei, Scuole di Alta Formazione e Università Telematiche

L’acquisizione aggiuntiva dei crediti formativi riguarda invece tutti coloro che hanno bisogno di mettersi in regola conseguendo i 24 CFU necessari per la partecipazione al Concorso. In questo caso, per acquisire i crediti formativi utili ad insegnare, è necessario rivolgersi ad Università Pubbliche o Telematiche o enti AFAM. Sono loro, infatti, gli unici soggetti autorizzati ad attivare corsi per il conseguimento dei 24 CFU, nei vari settori scientifico disciplinari stabiliti dal decreto.

Anche le Università Telematiche come E-Campus, di cui la nostra Scuola di Formazione San Giuseppe Moscati è sede territoriale, sono abilitate al rilascio dei 24 CFU per l’insegnamento riconosciuti dal MIUR. Potrai conseguire tutti e 24 CFU ecampus con una modalità di insegnamento unica e innovativa in un solo giorno io oltre 30 sedi in Italia!

Acquisizione dei 24 CFU per Laureandi

Infine, un percorso specifico per l’acquisizione dei crediti formativi universitari è stato pensato per gli studenti non ancora laureati.

In questo caso si parla di acquisizione curriculare in quanto l’Università o la Scuola di Formazione frequentata devono dare l’opportunità ai propri iscritti di conseguire gratuitamente la certificazione attraverso un prolungamento di sei mesi del percorso accademico.

Quanto costa acquisire i 24 CFU?

Il Ministero dell’Istruzione ha fissato a 500 euro il tetto massimo di spesa per i corsi sostenuti da già laureati per il conseguimento dei 24 CFU per l’insegnamento. Questo limite vale espressamente per le Università pubbliche. Ma c’è di più. Anche le Università Telematiche come E-Campus offrono l’opportunità di conseguire i crediti formativi CFU riconosciuti MIUR ad un costo estremamente contenuto. Queste ultime utilizzano però una modalità di studio davvero innovativa.

Tale modalità prevede, infatti, di gestire l’acquisizione delle nuove competenze in modo del tutto autonomo. Tutti i corsi, oltre ad essere strutturati da docenti qualificati, sono fruibili su una Piattaforma e-learning disponibile 24h al giorno. Il costo indicato  è, inoltre, tutto incluso.

Non è prevista alcuna spesa aggiuntiva come ad esempio il costo di stampa dell’attestato, la spedizione o altro!

Ti potrebbe interessare anche: