Siamo ente accreditato

Mondo Scuola News

Formazione personale ATA

Condividi L'articolo

 La formazione continua è un elemento cardine di molti tipi di lavori. Spesso, infatti, le aziende sono ben felici che il proprio organico decida di dedicare del tempo alla propria crescita professionale. Altre volte, invece, tale tipo di incremento risulta essere imposto dall’alto.

Anche per quanto riguarda il mondo scolastico,

quindi, si palesa spesso l’esigenza di acquisire nuove conoscenze e/o implementare quelle già possedute. 

Anche il personale ATA, ovvero il personale Amministrativo Tecnico e Ausiliario rientra nell’ottica appena menzionata. Non resta, dunque, che da comprendere in che cosa possa consistere la formazione di tale parte dell’organico scolastico.

 

L’aggiornamento del personale ATA

Come avviene per il corpo docente, anche il personale ATA è interessato al fenomeno dell’aggiornamento delle proprie competenze. Il bisogno di partecipare a iniziative rivolte all’avanzamento delle proprie competenze deve conciliarsi con le direttive del dirigente scolastico del plesso presso cui si opera.

Tale figura, infatti, concede il proprio assenso solo in accordo con le esigenze di servizio del proprio istituto. Il Ministero dell’Istruzione, infatti, afferma che il sistema della formazione del personale ATA segue le direttive previste dall’articolo 44 del CCNL 1998-2001 sottoscritto il 31 agosto 2009.

Vi è, quindi, il bisogno di comprendere come sia articolata la formazione del personale ATA. Quest’ultima prevede la presenza di quattro sezioni: aggiornamento, formazione specialistica, formazione finalizzata alla mobilità all’interno dell’area e formazione finalizzata al passaggio ad area superiore.

 

Quali sono i corsi da seguire per il personale ATA

In vista di quanto detto fino a questo momento, bisogna comprendere quali siano i percorsi formativi più adatti al personale ATA.

Una delle esigenze più importanti del mondo della scuola negli ultimi anni riguarda la digitalizzazione della stessa. Proprio in virtù di ciò tutti i suoi componenti sono chiamati ad aggiornarsi in campo tecnologico.

Uno dei corsi che possono aiutare il personale ATA in tale progresso è quello di Dattilografia. Il suo scopo è quello di adoperare al meglio la tastiera del computer usando tutte le dita delle mani. Un corso che si basa sulla tastiera cieca e che risulta indispensabile specialmente per gli assistenti amministrativi che operano nei vari istituti.

 Altro corso formativo molto utile per il personale ATA è il PEKIT. Anche questo rientra tra le certificazioni informatiche indispensabili per chi opera all’interno della scuola. Esso è rivolto a coloro che abbiano intenzione di incrementare le proprie competenze nell’utilizzo del web e del pc.

Infine, si rivela utilissimo al personale ATA il corso EIPASS. Riconosciuto a livello europeo, serve ad attestare le reali competenze nell’utilizzo degli strumenti delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione

Articoli Correlati

Il concorso ATA 24 mesi 2023
ATA

Concorso ATA 24 mesi 2023

Il concorso ATA 24 mesi 2023 è un’opportunità importante per chi desidera lavorare come personale ATA. Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha stabilito i

Leggi Tutto »