Se Vuoi Iniziare a Lavorare nel Mondo Scuola da Subito, sei nel Posto Giusto. Leggi Tutto con Attenzione!

Con il Servizio di MAD – Messa a Disposizione puoi inviare la tua candidatura per ricoprire il ruolo di Docente o di ATA come supplente. In pratica con la messa a disposizione puoi lavorare nella scuola senza doverti obbligatoriamente iscriverti in qualche graduatoria o in una provincia diversa da quella della tua Graduatoria. Una bella opportunità, vero?  Ma iniziamo con ordine.  

Cos’è la domanda di messa a disposizione o MAD?

La MESSA A DISPOSIZIONE (MAD) è una candidatura spontanea che puoi inviare in tutte le scuole italiane per ricoprire il ruolo di Docente, Personale Amministrativo, Tecnico e Ausiliario (ATA). Tale candidatira ti consente incrementare notevolmente le possibilità di essere contattato dagli istituti scolastici  per accedere a ruoli di supplenza. 

Di conseguenza, ogni incarico ottenuto con la messa a disposizione consente di aumentare il punteggio per la presenza in eventuali graduatorie, e la possibilità di avere più chance in futuro di ottenere un incarico, anche fisso, nel mondo della scuola.

Messa A Disposizione: Chi può presentare la domanda ?

Tutti coloro che vogliono candidarsi per una supplenza come docente, assistente tecnico, assistente amministrativo, collaboratore scolastico, possono inviare la propria MAD. Esistono  quattro tipi di messa a diposizione:

  1. MAD CLASSICA: per le supplenze durante tutto l’anno scolastico su posti comuni
  2. MAD SU SOSTEGNO: per lavorare con i ragazzi bisognosi di maggiore attenzione
  3. MAD RECUPERI ESTIVI: per dare una mano ai ragazzi alle prese con gli esami di riparazione
  4. MAD ATA: per ricoprire incarichi amministrativi, tecnici ed ausiliari

Per inviare la MAD servono alcuni requisiti minimi, nello specifico uno di questi titoli di studio:

  1. Laurea (triennale, magistrale, specialistica o vecchio ordinamento) che permette di ottenere l’accesso ad una classe di concorso
  2. Diploma che permette l’accesso ad una classe di concorso

Sì, hai letto bene, anche chi ha una laurea triennale può inviare la messa a disposizione. Molti candidati in possesso della sola laurea triennale sono riusciti ad ottenere incarichi di supplenza grazie alla messa a disposizione, questo perché le cattedre rimangono vuote e le graduatorie di istituto si esauriscono. Per tante classi di concorso il problema è la mancanza di personale docente, così le supplenze vengono assegnate anche ai laureati triennali. L’importante per chi ha la sola laurea triennale è specificare di non essere in possesso del titolo pieno. Le lauree triennali, poiché non danno accesso a nessuna classe di concorso, permettono l’invio della MAD CLASSICA per l’insegnamento su classi di concorso affini, cioè coerenti con il proprio percorso di studio. I diplomi magistrali conseguiti prima del 2001 permettono l’invio anche della MAD SU SOSTEGNO, perché questo titolo è direttamente abilitante. Puoi inviare la MAD alle scuole di ogni ordine e grado in tutte le province italiane, secondo il tuo titolo di studio. Essendo il personale ATA rappresentato da diversi profili lavorativi, anche i requisiti per la MAD ATA possono variare. Te li elenco tutti, così non puoi sbagliare.

    1. Assistente amministrativo : DIPLOMA
    2. Guardarobiere : QUALIFICA DI OPERATORE DELLA MODA
    3. Cuoco : DIPLOMA ALBERGHIERO
    4. Collaboratore scolastico : DIPLOMA O QUALIFICA TRIENNALE
    5. Assistente tecnico : DIPLOMA
    6. Assistente amministrativo : DIPLOMA

 

Quando presentare la domanda MAD?

La domanda di messa a disposizione può essere inviata in qualsiasi periodo dell’anno. La MAD infatti è una candidatura sarà poi il Dirigente Scolastico che la riceve a decidere, in base alle esigenze di organico,  quando chiamare il candidato. Tuttavia se vuoi aumentare la probabilità che tu venga chiamato a lavorare a scuola devi sapere che Gennaio è il periodo migliore per l’invio. Statisticamente il periodo più critico per i dirigenti scolastici, il periodo nel quale si registra una grande astensione del servizio è il periodo post vacanze natalizie. Altro periodo molto importante è nel mese di Settembre, ad avvio anno scolastico.

 

Quanto Costa il Servizio?

Il costo del servizio è di 17,00 euro per ogni provincia scelto e/o grado di istruzione. Ad esempio:

Firenze – Scuole Primarie = 1 Invio Firenze , Torino –  Scuole Secondarie di Primo Grado = 2 Invii

Firenze – Scuole Primarie e Scuole dell’Infanzia = 2 Invii Firenze , Torino, Bologna – Scuole dell’Infanzia = 3 Invii

Roma – Scuole Primarie, Scuole dell’Infanzia e Scuole Secondarie di Primo Grado = 3 Invii  

Come funziona il Nostro Servizio MADFacile

1° Passo

Seleziona il Numero di invii ed effettua il pagamento. Nota una volta acquistati gli invii 

2° Passo

Compila il modulo con tutti i tuoi dati

3° Passo

Provvediamo ad inviare la Domanda agli istituto da te prescelti  tramite PEC e ti inviamo un Report riepilogativo.

Complimenti!

La tua Domanda MAD è stata correttamente inviata. Facile, no?

Seleziona il piano di invio ed effettua il pagamento

MAD Facile
Nome e Cognome