Siamo ente accreditato

Mondo Scuola News

Lo SPID è necessario per iscriversi alle graduatorie per il personale ATA

Condividi L'articolo

Dal 27 aprile al 18 maggio 2022 è aperta la possibilità di iscriversi nelle graduatorie ATA 24 mesi. E sono davvero in tanti ad avere l’intenzione di immettere il proprio nome nella lista riservata a tali candidati. Per la corretta iscrizione, però, bisogna ricordare alcuni passaggi fondamentali.

La domanda da presentare deve essere effettuata

 

in maniera telematica. Questo è l’unico modo in cui può avvenire e lo si deve fare attraverso il servizio Istanze OnLine messo a disposizione dal Ministero dell’Istruzione. Inoltre, è necessario possedere lo SPID.

 

Che cos’è lo SPID?

Quando si parla di SPID si intende il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Rappresenta l’identità digitale e personale di ogni cittadino che deve essere adoperata da ognuno di noi quando si interagisce con la Pubblica Amministrazione.

Lo SPID è uno strumento valido anche per poter accedere ai servizi pubblici di tutti gli stati appartenenti all’Unione Europea. Inoltre, può essere impiegato anche dai privati in maniera abbastanza semplice.

Con username e password si può facilmente avere accesso ai servizi telematici appartenenti ai vari uffici pubblici dello stato italiano e non solo.

 

Lo SPID obbligatorio per le graduatorie ATA 24 mesi

Come è già stato detto in precedenza, per potersi iscrivere alle graduatorie ATA 24 mesi è obbligatorio farlo attraverso la piattaforma del MIUR Istanze OnLine. Per accedere a tale servizio serve proprio lo SPID.

Come afferma il sito del Ministero dell’Istruzione «per diventare ATA di ruolo occorre essere iscritti nelle graduatorie provinciali 24 mesi». Gli Uffici regionali provvedono alle assunzioni a tempo indeterminato basandosi su due fattori: i posti disponibili autorizzati e il punteggio in graduatoria.

Tra le varie figure professionali che si possono annoverare tra il personale ATA vi sono:

– collaboratori scolastici;

– collaboratori scolastici addetti alle aziende agrarie;

– assistenti tecnici;

– cuochi;

– infermieri;

-guardarobieri;

– direttore dei servizi generali e amministrativi.

Un’occasione importante per poter ambire a ricoprire diverse mansioni professionali all’interno dell’ambito scolastico italiano.

Articoli Correlati

Sostegno infanzia
TFA Sostegno

Sostegno infanzia

L’infanzia è un periodo di grande crescita e sviluppo, durante il quale i bambini acquisiscono le abilità necessarie per diventare adulti sani e felici. Per

Leggi Tutto »
GPS ITP requisiti
GPS

GPS ITP requisiti

La Riforma della formazione iniziale e continua e del reclutamento dei docenti voluta dall’ex Ministro Bianchi prevede, tra le altre cose, importanti novità anche per

Leggi Tutto »