Siamo ente accreditato

Mondo Scuola News

Concorso ordinario secondaria: nuovo modello di autodichiarazione da utilizzare dal 1° aprile

Condividi L'articolo

Il Ministero dell’istruzione ha aggiornato e pubblicato un nuovo modello di autodichiarazione da esibire a partire dal 1° aprile per accedere alle prove scritte della procedura concorsuale finalizzata al reclutamento del personale docente per i posti comuni e di sostegno della scuola secondaria di I e II grado. E le cui prove continuano

ed essere sostenute tra il malcontento generale.

Il protocollo di sicurezza rimane, invece, quello adottato dal 21 giugno 2021.

 

Documentazione dei candidati

Le operazioni di identificazione inizieranno alle 08:00 per il turno della mattina e alle ore 13:30 per il turno pomeridiano. Il turno mattutino è previsto dalle ore 9:00 alle 10:40, mentre il turno del pomeriggio sarà dalle 14:30 alle 16:10.

Per il momento abbiamo solo due calendari: uno è partito il 14 marzo e terminerà il 13 aprile, mentre il secondo è previsto durante la settimana successiva, dal 21 al 29 aprile.

Il nuovo modulo, naturalmente, andrà compilato, stampato e presentato dal candidato il giorno in cui sosterrà la prova scritta del concorso ordinario per docenti di scuola secondaria.

Con questa nuova nuova autodichiarazione da l’elenco della documentazione che i candidati dovranno portare con sé il giorno della prova è così aggiornato:

  • documento di riconoscimento valido;
  • codice fiscale;
  • ricevuta del versamento dei contributi di segreteria;
  • green pass base;
  • autodichiarazione relativa allo stato di salute contingente in relazione al Covid-19.

Articoli Correlati

Abilitazione sostegno
TFA Sostegno

Corso per insegnante di sostegno

L’istruzione italiana si basa su un principio fondamentale: l’integrazione scolastica. Per concretizzare questo progetto si è creato un corso per insegnante di sostegno. Quest’ultimo, infatti,

Leggi Tutto »