Mondo Scuola News

Come presentare le domande Concorso Straordinario ter

domande Concorso Straordinario ter

Condividi L'articolo

È stato pubblicato il nuovo bando Concorso Straordinario ter. Questo annuncio richiede ai potenziali candidati di presentare le relative domande Concorso Straordinario ter.

Le stesse servono per partecipare a questa opportunità di reclutamento. Il Concorso Straordinario ter rappresenta un’opzione speciale per coloro che aspirano a diventare insegnanti.

È aperto a concorrenti interessati sia alla scuola dell’infanzia e primaria che alla scuola secondaria di I e II grado. In tal modo va a coinvolgere una vasta gamma di partecipanti.

Le posizioni disponibili variano notevolmente tra i diversi tipi di istruzione. Per la scuola dell’infanzia e primaria, ci sono 9.641 posti vacanti per l’anno scolastico 2023/2024.  Invece, nella scuola secondaria ci sono addirittura 20.575 posizioni aperte per lo stesso periodo.

Questi numeri sottolineano l’importanza di esaminare attentamente le modalità di partecipazione al Concorso Straordinario ter. Si tratta di un argomento di grande interesse per molti aspiranti insegnanti.

 

Domande Concorso Straordinario ter

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha ufficialmente lanciato un nuovo processo di selezione per reclutare insegnanti. È importante capire come fare richiesta per il Concorso Straordinario ter.

I candidati devono soddisfare i requisiti indicati nell’articolo n. 4 del bando del MIM. Gli stessi possono presentare la propria domanda di partecipazione in una sola Regione. Chiunque decida di agire diversamente rischia l’esclusione dalla selezione.

La tempistica per inviare la richiesta è essenziale. È possibile farlo dal momento in cui il bando è stato pubblicato sul Portale Unico del reclutamento fino a 15 giorni dopo l’apertura delle candidature.

Quindi, le domande possono essere presentate dalle 14:00 dell’11 dicembre 2023 fino alle 23:59 del 9 gennaio 2024. In che modo? Esclusivamente tramite modalità telematica, come ormai avviene per la maggior parte delle procedure simili.

Sul bando del concorso, inoltre, il Ministero dell’Istruzione e del Merito sottolinea che:

«per accedere alla compilazione dell’istanza occorre essere in possesso delle credenziali del Sistema Pubblico di identità digitale (SPID) o di quelle della Carta di Identità Elettronica (CIE). Inoltre, occorre essere abilitati al servizio “Istanze on line”».

Si ricorda, inoltre, un ulteriore elemento indispensabile. Infatti, si può far riferimento alla guida Concorso Straordinario ter. In tal modo si possono avere tutte le informazioni sulla questione qui esposta.

 

Bando Concorso Straordinario ter 2023 scuola primaria

Bando Concorso Straordinario ter 2023 scuola secondaria

 

Preparati al meglio per il Concorso straordinario ter 2023! Clicca ora sul link del Corso di preparazione e raggiungi il tuo obiettivo di diventare docente nella scuola italiana.

CORSO DI PREPARAZIONE CONCORSO STRAORDINARIO TER 2023

DECRETO 3 agosto 2023 Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale N. 211 del 09.09.2023

PROGRAMMA CONCORSO STRAORDINARIO TER 2023 – SCUOLE SECONDARIE

TABELLE POSTI E CLASSI DI CONCORSO

Allegato A del decreto ministeriale n. 205 del 26 ottobre 2023

Allegato A del decreto ministeriale n. 206 del 26 ottobre 2023

Avviso Pubblico MIM per la fornitura dei quesiti della prova scritta

GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

 

 

Articoli Correlati

Ecco come
Vincere il concorso Docenti
Ultime ore

La Promo scade tra:

Ore
Minuti
Secondi